Local SEO: 9 regole per ottimizzare il tuo sito a livello locale

/, Web Marketing/Local SEO: 9 regole per ottimizzare il tuo sito a livello locale

Local SEO: 9 regole per ottimizzare il tuo sito a livello locale

Local SEO: sempre più importante per il posizionamento nei motori di ricerca

In base ai risultati ottenuti da n recenti ricerche, è stato messo in evidenza come il ruolo di internet sia diventato di importanza cruciale anche all’interno delle comunità locali.
In particolare, sono le informazioni relative alle attività condotte all’interno di una località ad essere ricercate da parte dei consumatori. Se possiedi un ristorante, un negozio o svolgi una qualsiasi attività e desideri che i clienti possano rivolgerti a te con estrema facilità, cercare di sfruttare in modo adeguato il local seo potrebbe portare dei vantaggi non indifferenti.
Di seguito verranno riportate 9 regole seo che aiuteranno a potenziare il tuo business.

1. Affidati a Google Places

Si tratta di uno strumento creato dalle stessa Google che, attraverso una semplice iscrizione e una verifica dei dati forniti, permette di indicizzare le informazioni relative alla posizione della propria attività. Inoltre, ha il vantaggio di essere personalizzabile; potrai, ad esempio, aggiungere il numero di telefono, l’indirizzo del tuo sito e altre informazioni che permetteranno di essere contattato con maggiore facilità.

2. Utilizzare i video: la loro importanza in ambito local seo

Dopo l’acquisizione di Youtube da parte di Google, utilizzare dei video per rendere riconoscibile la propria attività è diventato di primaria importanza. Il contenuto degli stessi video, infatti, viene indicizzato da Google e mostrato direttamente all’interno delle pagine dei risultati della ricerca.

3. Aggiorna costantemente e in chiave local seo i contenuti del tuo sito

Se hai un sito e desideri farlo “funzionare” adeguatamente a livello locale, utilizza le parole chiave più appropriate, ossia quelle che consentiranno alla tua attività di essere localizzata in un’area ben specifica. Questo presuppone un’analisi da effettuare sulle ricerche locali, che permetterà di trovare le parole chiave più ricercate. Anche destinare una parte del sito (o del blog) ad argomenti relativi al settore di appartenenza aiuterà in ambito local seo. I vantaggi che potrai ottenere saranno molteplici. Oltre ad avere un sito ben posizionato nei motori di ricerca, verrà aumentata la stessa importanza dell’attività e disporrai, nel contempo, di un sito costantemente aggiornato e ricco di contenuti freschi.

4. Crea un sito mobile-friendly

Ormai, strumenti come lo smartphone e il tablet sono diventati indispensabili, tanto da essere utilizzati per effettuare moltissime operazioni; sono ormai lo strumento principale usato per navigare. Avere un sito mobile-friendly permetterà a chiunque usi esclusivamente un dispositivo mobile di usufruire senza problemi di tutti i contenuti del sito, senza alcun problema di visualizzazione.

5. Ricorri alle Ads

Quando sarà il momento dei saldi, oppure se hai intenzione di proporre degli eventi speciali, cerca di sfruttare i meccanismi di PPC. Ti permetteranno di catturare facilmente e con maggiore velocità l’attenzione dei consumatori. Dovrai cercare di scegliere il canale migliore di sponsorizzazione valutando con attenzione la fonte di traffico ricevuta dal sito.

6. Affidati ai social network

Può sembrare una scelta scontata ma sono molti, in realtà, a non farne uso. Riuscire ad ottenere un’adeguata presenza sui social network, che si basano sulla geolocalizzazione, può portare enormi benefici. Proponendo sconti e promozioni attraverso tali canali, grazie alle visualizzazioni, si riusciranno ad incentivare i consumatori ad avvicinarsi all’attività proposta.

7. Cerca di sfruttare nel modo migliore i Rich Snippets

Con il termine “Rich Snippets” si fa riferimento a delle descrizioni aggiuntive, in grado di arricchire i risultati delle SERP. Solitamente vengono utilizzate delle stellette; in alternativa, è possibile impiegare dei codici di marcatura specifici. Il loro impiego permette di aumentare il cosiddetto CTR (click-though-rate) a livello di local seo.

8. Tieni in considerazione le directory tematiche locali

Individua le directory locali, valutale attentamente, inserisci il sito della tua attività e associa a quest’ultimo una campagna di link building. Quest’ultima dovrà prevedere l’associazione con dei siti locali che Google ha già premiato in termini di popolarità.

9. Sfrutta l’offline, sia per il Networking che per il Personal Branding

Costruisci e coltiva le tue relazioni locali partecipando a numerosi eventi che vedono partecipare fornitori, distributori e partner locali. Questo renderà pù facile ottenere citazioni dai siti di altri produttori locali.

By | 2018-04-02T10:45:24+00:00 febbraio 18th, 2015|Categories: Seo, Web Marketing|Tags: , |0 Comments

About the Author:

Gentian Hajdaraj, Ceo and Founder di Web Marketing Aziendale, è un Lead Generation Strategist che lavora nel mondo del marketing online da oltre dieci anni. E' autore del libro: “Le Nuove Regole del Web Marketing”.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.